Centro della Musica offre la possibilità ai propri clienti di accedere a due tipologie di soluzioni per i pagamenti rateali: uno offerto da Pagantis, utilizzabile nell’ecommerce e uno offerto da Compass fruibile per gli acquisti in negozio.

 

 

Pagantis

 

Fondato nel 2011, Pagantis è un istituto di pagamento regolamentato dalla Banca di Spagna e vigilato dalla Banca d’Italia che permette di effettuare pagamenti rateali sui siti e-commerce.

Per effettuare il pagamento non è necessario registrarsi: sarà sufficiente scegliere Pagantis in fase di checkout sul sito dell’e-commerce di riferimento (una volta terminato l’acquisto, il cliente potrà accedere alla propria area riservata Pagantis da qui).

I passaggi necessari a finalizzare il processo di acquisto con Pagantis sono i seguenti:

 

  • Nella fase di checkout, scegliere Pagantis come metodo di pagamento e selezionare sul simulatore il numero di rate con le quali si desidera concludere l’acquisto;
  • Compilare un form con i propri dati;
  • Inserire le informazioni della carta di credito (sono accettate anche le prepagate tipo Postepay o simili)
  • Caricare un documento di identità;
  • Firmare digitalmente il contratto.

La firma digitale è la soluzione più facile, veloce e sicura per firmare un contratto online senza bisogno di stampare, scannerizzare e fare l’upload di quello cartaceo. Pagantis invierà al numero di cellulare fornito dal cliente un codice OTP (One Time Password), che dovrà essere inserito per completare la procedura. Tale codice ha valore temporaneo, ma potrà essere richiesto nuovamente nel caso di errore di inserimento.

 

Al momento dell’acquisto, il cliente pagherà solo la prima rata (che verrà addebitata sulla carta indicata durante la richiesta di finanziamento): quelle successive gli verranno addebitate automaticamente sulla carta fornita. È possibile modificare il metodo di pagamento accedendo all’area riservata.

Nel caso in cui la richiesta dovesse essere respinta, il cliente è tenuto a cliccare sulla voce “Torna al negozio” e selezionare un altro metodo di pagamento per completare l’acquisto.

È possibile anticipare il pagamento delle rate in sospeso o estinguere - totalmente o parzialmente - il debito in qualsiasi momento cliccando qui. In caso di estinzione di tutte le rate, il totale degli interessi avrà un importo minore e il cliente sarà tenuto a pagare solo gli interessi in relazione alla reale durata del finanziamento.

 

Pagantis è un metodo di pagamento che può essere utilizzato da qualsiasi persona fisica di età compresa fra 18 e 75 anni residente in Italia e in possesso di qualsiasi carta di credito Visa o Mastercard emessa nel territorio nazionale (sono accettate anche le prepagate tipo Postepay o simili).

Il cliente non è tenuto a presentare un documento di reddito o la busta paga, ma solo un documento d’identità valido (Carta d’Identità o Passaporto).

Pagantis accetta tutte le carte di credito Visa e Mastercard emesse in Italia comprese le carte ricaricabili tipo Postepay o simili.

 

  • Finanziare l’acquisto da 3 a 12 mesi.Il costo del servizio è rappresentato unicamente dagli interessi applicati all’importo del prodotto acquistato. Il tasso di interesse (TAEG) varia dallo 0% al 17%.

 

Prima di completare la richiesta, il cliente riceverà una e-mail contenente il SECCI (Standard European Consumer Credit Information): si tratta di una comunicazione puramente informativa, che non è vincolante in caso di mancata conclusione del contratto. Questo perché Pagantis, come Istituto di Pagamento, si conforma alla legge sul consumo che stabilisce l’obbligo di fornire al cliente tutte le informazioni precontrattuali necessarie.

 

Se il cliente dovesse ritardare il pagamento, dovrà sostenere una penale di 20€ per ogni rata non saldata.

Nel caso in cui il cliente abbia scelto la soluzione di finanziamento da 3 a 12 mesi, per ogni giorno di ritardo dovrà sostenere un interesse di mora sull’importo del finanziamento in essere del 2% superiore al TAEG.

 

Gli ordini vengono spediti subito o secondo le disponibilità del venditore. Il cliente è tenuto a controllare le tempistiche di spedizione indicate nel sito e-commerce dal quale sta effettuando l’acquisto.

Nel caso in cui dovessero verificarsi problemi con il prodotto acquistato, il cliente potrà seguire la procedura di reso indicata nel sito e-commerce dal quale sta effettuando l’acquisto. Contestualmente, avrà diritto al rimborso dell’intera somma versata e il finanziamento sarà cancellato.

Se il rivenditore non dovesse rispondere al reclamo del cliente, quest’ultimo potrà rivolgersi al Servizio Clienti di Pagantis attraverso l’indirizzo e-mail attenzionealcliente@pagantis.it fornendo le seguenti informazioni:

 

  • Nome e cognome;
  • Codice fiscale;
  • Motivo del reclamo;
  • Nome dell’e-commerce;
  • Risposta del venditore (è necessario allegare le e-mail scambiate con il rivenditore).

 

Per problemi relativi al pagamento del finanziamento e per qualsiasi domanda o chiarimento, rivolgersi al Servizio Clienti di Pagantis:

 

  • E-mail: attenzionealcliente@pagantis.it
  • Telefono: 02.45508446
  • Orari: dal lunedì al giovedì 09:00 - 13:00 e 14:00 - 18:00. Il venerdì 09:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00 (festività nazionali escluse).

 

 

 

Compass

 

Compass è una società finanziaria italiana del gruppo Mediobanca fondata nel 1960.

L’istituto di credito offre ai propri clienti la possibilità di appoggiarsi ad una rete di più di 35.000 esercizi commerciali convenzionati presenti in tutta Italia e stipulare, direttamente in negozio, il prestito finalizzato che permetterà loro di acquistare, pagando in comode rate, prodotti o servizi appartenenti a diverse categorie merceologiche.


Il cliente può richiedere all’esercente presso il quale intende finalizzare il proprio acquisto le modalità e le opzioni per ottenere il finanziamento.

Se, invece, il cliente preferisce richiedere un prestito on line, può cliccare qui.

Se, ancora, il cliente desidera avere una consulenza e conoscere tutte le soluzioni proposte da Compass, può:

 

I prestiti Compass possono essere richiesti da cittadini sia italiani che stranieri, di età compresa fra il 18 e i 75 anni e residenti in Italia.

Per richiedere un prestito Compass, è necessario presentare:

 

  • Carta d’identità;
  • Codice fiscale;
  • Documento di reddito;
  • Permesso di soggiorno (nel caso di cittadini stranieri).